Le principali regole del SEO

Data articolo: 3 11 2014

Le principali regole del SEO

In questo articolo indichiamo le pricipali  regole che dovete seguire nella realizzazione dei contenuti del Vostro sito web

Richiedici una valutazione gratuita del tuo sito web

 

 

[su_pullquote align=”right”]La cosa più importante sono i contenuti[/su_pullquote]
E’ fondamentale inserire nel testo le parole che vogliamo far trovare da Google.
Google infatti ogni anno migliora il suo algoritmo (da poco ha inserito in modo preponderante nel suo algoritmo le ricerche social) per riuscire a riconoscere quali contenuti sono di qualità.

 

[su_pullquote]Fatevi linkare da siti autorevoli!![/su_pullquote]
Molto difficile ma è la cosa forse più importante dopo la regola precedente.
Un sito autorevole è un sito che ha ranking alto, che ha molte visite ed è ben posizionato sui motori di ricerca.

 

[su_pullquote align=”right”]URL FRIENDLY[/su_pullquote]
Chiamiamo le pagine del sito , nell’URL stesso, con parole “parlanti, ossia che contengano le parole chiave che ci interessano (ad esempio www.nethics.it/Le-principali-regole-del-SEO

 

[su_pullquote ]Quali parole chiave ?[/su_pullquote]
Utilizzate lo strumento di Google Adwords per la pianificazione delle parole chiave

 

[su_pullquote align=”right”]Usare Titoli e sottotitoli[/su_pullquote]
Inserendo anche in essi la parola chiave da lanciare: Google li riconosce, come riconosce altresì il grassetto.

 

[su_pullquote ]Usate i link interni[/su_pullquote]
Una buona navigazione prevede molti link all’interno delle pagine che colleghino tra di loro gli argomenti scritti.

 

[su_pullquote align=”right”]Inserire le Immagini[/su_pullquote]
Non lasciate mai vuote o, peggio ancora, con il nome del file (ad es: asd445.jpg) i nomi delle immagini. Google image è una specifica sezione dedicata all’indicizzazione delle immagini.

[su_pullquote]Utilizzate gli strumenti di Google: [/su_pullquote]
Google Webmaster Tool, Google Autorship, Google Plus

[su_pullquote align=”right”]MAI copiare![/su_pullquote]
Non copiate il contenuto di pagine altrui altrimenti Google vi penalizzerà.

 

 

Usate il SEM: Search Engine Marketing che Vi spiegheremo nella prossima rubrica 🙂

 

 

Per rimanere aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter